Details of shoes… 3rd part

di absolutelychic

Pantofola e Mocassino Franc

Continuiamo a parlare dei vari tipi di calzatura: la nostra attenzione si concentra sulla pantofola. Il termine, poco usato nel linguaggio fashion, è solitamente sostituito, a volte impropriamente, dalla parola mocassino. La pantofola è una scarpa senza allacciatura, comoda da calzare e sfilare, in cui la mascherina sale sul collo del piede per favorirne il trattenimento mentre si cammina. Entrata nel mondo della moda in Inghilterra alla fine dell’Ottocento come tratto distintivo del dandy, viene spesso identificata nel mocassino, intendendo quest’ultimo come la scarpa che si infila.

We continue to talk about the various shoes’ models: our focus is on the slipper. The term, rarely used in the language of fashion, is usually replaced, sometimes inappropriately, by the word moccasin. The slipper is a shoe without laces, easy to get in and out, in which the vamp comes up to the instep girth to favor the keeping while walking. Entered the fashion world in England in the late nineteenth century as a distinctive feature of the dandy, it is often identified with the moccasin, meaning the latter as the shoe that you slip on. 

Tubolare singolo

Riconoscere il mocassino

Il mocassino invece si differenzia dalla pantofola. Caratterizzato da due cuciture, una sul tallone e una sulla parte superiore del piede (usata per unire la vaschetta al resto della struttura della scarpa), si compone di un unico pezzo di pelle che da sotto il piede sale sui fianchi fasciandolo letteralmente. Il mocassino come tipo di calzatura è anche chiamato tecnicamente tubolare. Con la parola mocassino viene poi indicata anche la tipica cucitura “a pizzico” visibile sopra alla mascherina. Ecco allora che tecnicamente si dovrebbe parlare di pantofola mocassino o derby mocassino, quando è il singolo modello ad essere arricchito con questa specifica cucitura. Nel linguaggio comune si utilizza sempre la parola mocassino. Il mocassino ha origini diverse rispetto alla pantofola. Secondo alcuni i primi ad averlo inventato sarebbero stati gli indiani d’America che avevano l’esigenza di proteggere i piedi. Secondo altri deriverebbe, invece, dalle calzature usate dai pescatori norvegesi nei momenti di relax.

Recognizing the mocassin

The moccasin however differs from the slipper. Characterized by two stitchings, one on the heel and the other on the upper part of the foot (used to join the apron to the rest of the structure of the shoe), it consists of a single piece of leather that from under the foot comes up to the hips, banding it completely. The moccasin in the technical terms is also called tubular. With the word moccasin is also indicated the typical “pinching sewing” visible over the vamp. Technically you should talk about moccasin slipper or moccasin derby, when it is each single model that is enriched with this particular stitching. This is commonly known as the word moccasin. The moccasin has different origins than the slipper. Somebelieve that the creators of moccasin are the Native Americans, because they needed to protect their feet. According to other, the moccasin comes from the shoes used by Norwegian fishermen when they were relaxing.

Pant Mocassini Gibbs

Abbinare con stile…

In ogni caso si tratti di pantofola o di mocassino entrambi sono un evergreen del settore calzaturiero e i designers si divertono, di stagione in stagione, a proporre le variazioni sul tema. Da scarpa riservata ad un pubblico adulto proveniente dal mondo finanziario e delle banche è diventata oggi un must have anche tra i più giovani che amano indossarla con jeans e maglione in inverno e la adorano per gli happy hour in spiaggia d’estate. Le ultime tendenze in fatto di moda vorrebbero il mocassino indossato senza calza, ma fate attenzione al contesto… e in ogni caso ricordate che è assolutamente vietato per le occasioni davvero formali. E da ultimo non indossatelo mai con le calze bianche… rovinereste il vostro look!

Combination of style…

In any case, whether it’s a slipper or a moccasin, both are an evergreen of the footwear industry and designers have fun, season after season, to propose variations on the theme. From shoe intended for adults, coming from the world of finance and banking, it has now become a must have among the younger who like to wear it with jeans and sweater in winter and adore it for happy hour on the beach in summer. The latest fashion trends would like loafers worn without socks, but beware of the context … and in any case, remember that it is absolutely forbidden for very formal situations. And finally don’t wear it with white socks … you will spoil your look!

Annunci